Gli acidi nel vino

acidità

Cos’è l’acidità nel vino? Uvamatris risponde a questa domanda…
L’acidità è uno dei 4 tratti fondamentali del vino (gli altri sono il tannino, l’alcol e la dolcezza).

La scala chimica di misura dell’acidità è il cosidetto “pH” valore legato logaritmicamente alla concentrazione di ioni idorgeno (H+) e che per i vini si colloca normalmente nell’intervallo 2,5 – 4.

Esistono diversi tipi di acidi nel vino, i più diffusi  sono l’acido tartarico, l’acido malico e l’acido citrico. L’acidità è un tratto essenziale nel vino che ne influenza la qualità.  Gli acidi consentono inoltre al vino un affinamento in bottiglia più lungo nel tempo.

Condividi:
  • email
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us

Add a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

[:it]

[:]