1. La magica atmosfera del Monferrato

    La magica atmosfera del Monferrato

      Uvamatris proviene dal Monferrato, una parte della regione del Piemonte che comprende le province di Alessandria e Asti. Il Monferrato è uno dei distretti vinicoli più importanti d’Italia. Il territorio è tagliato in due dal fiume Tanaro. La parte settentrionale (il Basso Monferrato), che si trova tra il Tanaro...

    read more

  2. Scopri le news di Uvamatris.com!

    Scopri le news di Uvamatris.com!

    Stai cercando news interessanti sul mondo del vino? Clicca www.uvamatris.com! Troverai ricette, eventi, fiere, curiosità, approfondimenti… Per ricevere direttamente le news nella sua casella di posta elettronica, basta iscriversi alla newsletter compilando l’apposito modulo! Condividi:

    read more

  3. Etimologia della parola Monferrato

    Etimologia della parola Monferrato

      Conosci l’etimologia della parola Monferrato? Vi sono varie interpretazioni, ma ad oggi nessuna certa. Tra le più plausibili si ricorda quella sostenuta da Aldo di Ricaldone che la farebbe derivare da “Monte” e da “farro”, una varietà di frumento; un’altra secondo la quale deriverebbe dal latino “Mons ferax”, cioè monte fertile e ricco;...

    read more

  4. Il vino nell’antico Egitto: testimonianze artistiche

    Il vino nell’antico Egitto: testimonianze artistiche

    Uvamatris vi accompagna oggi nell’antico Egitto, dove  il vino era una bevanda “consumata in larga quantità anche dal popolo,  fu una delle insegne di re e faraoni” (da “Archeo” n. 259, settembre 2006). Nella tomba di Nakht, 18a dinastia, 2° millennio a. C., a Tebe ovest, sono state scoperte decorazioni murarie con...

    read more

  5. Cantine Aperte in Vendemmia 2016

    Cantine Aperte in Vendemmia 2016

    Settembre è il mese migliore in cui potersi godere la splendida atmosfera dei vigneti e delle vigne, per questo motivo, e non solo, il Movimento Turismo del Vino organizza anche quest’anno l’evento Cantine Aperte in Vendemmia, un momento in cui le aziende si animano del lavoro incessante in vigna e...

    read more

  6. Vino rosso e castagne

    Vino rosso e castagne

    In autunno segui i consigli di Uvamatris per abbinare vino e castagne! Alle castagne arrostite è consigliabile abbinare un vino rosso giovane, fresco e abboccato, con sentori di frutti rossi, ciliegie e amarene. Le castagne possono essere anche bollite in acqua salata e mangiate al momento, oppure setacciate sotto forma di purea o rese farina per la preparazione...

    read more

  7. Le origini del vino

    Le origini del vino

    Uvamatris ti accompagna in un viaggio alla scoperta delle origini del vino… Le prime tracce della coltivazione della vite si trovano in Asia minore, nelle terre tra il Tigri e l’Eufrate. Gli uomini della preistoria raccolsero qualche grappolo d’uva selvatica, rimanendo sedotti dal suo gusto aspro e zuccherino. Probabilmente ne deposero diversi grappoli in...

    read more

  8. Maurizia, l’artista che dipinge col vino

    Maurizia, l’artista che dipinge col vino

    Uvamatris vi accompagna in un percorso d’arte alla scoperta dei “vinarelli” di Maurizia Gentili. L’ artista piacentina, che  dipinge usando vini rossi e bianchi al posto di tempere e colori, afferma: “Il vero artista è il vignaiolo, che cura ogni grappolo accompagnandolo nel giusto equilibrio tra la terra e il sole: io...

    read more

  9. Calici di stelle: il brindisi più atteso dell’estate

    Calici di stelle: il brindisi più atteso dell’estate

    Il 10 agosto di ogni anno, la notte di San Lorenzo, nelle piazze e nelle cantine italiane gli enoappassionati sono protagonisti del brindisi più atteso dell’estate: Calici di Stelle è l’evento organizzato del Movimento Turismo Vino  in collaborazione con Città del Vino, l’associazione dei comuni vitivinicoli d’Italia.  La manifestazione, che unisce...

    read more

  10. Una leggenda sull’origine del vino

    Una leggenda sull’origine del vino

    Uvamatris ti propone una affascinante leggenda sull’origine del vino…. In viaggio verso Nasso, Bacco vide una piccola pianta a lui sconosciuta. Incuriosito la sradicò dal terreno e la mise con un po’ di terra in un osso di uccello. Durante il viaggio la pianta crebbe a dismisura, tanto che dovette prima spostarla...

    read more

[:it]

[:]