1. “Wine sitter”, quando l’esperto di vino è di casa

    “Wine sitter”, quando l’esperto di vino è di casa

    Non c’è cosa più appagante che prendersi del tempo per andare alla scoperta delle colline piemontesi e riscoprire la ricchezza del mondo vinicolo del Monferrato, espressione di Uvamatris. Per chi, invece, vorrebbe a casa propria la saggezza della tradizione contadina e l’esperienza delle cantine più rinomate, la soluzione arriva dalla...

    read more

  2. “Vino, Italia – Francia: 1 a 0”

    “Vino, Italia – Francia: 1 a 0”

    Lo spumante italiano supera le bollicine dei cugini d’Oltralpe. Questa la classifica dei Paesi produttori di “bollicine” stilata dall’Assoenologi, l’Associazione Enologi Enotecnici Italiani, che vede lo spumante italiano primeggiare nella produzione mondiale del 2010 con 380 milioni di bottiglie prodotte, contro le 370 milioni, soprattutto di Champagne, prodotte dalla Francia....

    read more

  3. Brindisi per i 150 anni dell’Unità d’Italia

    Brindisi per i 150 anni dell’Unità d’Italia

    Nei festeggiamenti per i 150 anni della nascita dello Stato italiano sono stati coinvolti anche 40 vitigni autoctoni per realizzare un vino rosso e uno bianco che saranno la summa delle regioni d’Italia. Tra i sapori che rappresenteranno ufficialmente i 150 anni dell’Unità d’Italia, quindi, ci saranno sicuramente i colori...

    read more

  4. UVAMATRIS ® Monferrato Bianco d.o.c.

    UVAMATRIS ® Monferrato Bianco d.o.c.

    Note Generali: I vigneti di chardonnay e sauvignon, impiantati nei terreni più freschi della Cascina S. Pietro sono coltivati con la massima attenzione in ogni fase di sviluppo vegetativo. La maturazione è ottimale e normalmente già a fine agosto sono pronte per la vendemmia. La raccolta dell’uva è in cassette,...

    read more

  5. i Vigneti

    i Vigneti

    Il Barbera nasce nel territorio del Monferrato dove ancora oggi rappresenta il vitigno maggiormente coltivato. Ha origini antichissimi, anche se la prima testimonianza ufficiale risale al 1798, quando il conte Nuvolose procedette alla stesura della prima ampelografia dei vitigni coltivati sul territorio piemontese. Il Barbera apparve sotto il nome di “Vitis...

    read more

[:it]

[:]