Libano: fiorisce la produzione vinicola

vinifest2013

Chi lo dice che i paesi arabi non conoscono il vino?

Fuori dai luoghi comuni molti paesi del medio oriente stanno sviluppando un mercato interessante per quanto concerne la coltivazione della vite e la realizzazione del suo prodotto finale. La produzione vinicola in paesi come Marocco, Algeria, Tunisia, Egitto, Libano e Giordania infattista conquistando nuovi mercati giorno dopo giorno.
In generale, la produzione di vini dell’area mediterranea sta vivendo una fase di grande prosperità.

In Libano ad esempio, la crisi legata al turismo, non ha inciso minimamente sulla vitale produzione vinicola locale. A conferma di un crescente interesse verso questo prodotto, Beirut ospita Vinifest, la più grande fiera del vino in Medio Oriente, dove migliaia di amatori, ristoratori e produttori si incontrano ogni anno per affiancare affari e soddisfazione del palato, grazie ai percorsi enogastronomici proposti durante l’evento alla presenza di cuochi e sommelier da tutto il paese.

Condividi:
  • email
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us

Add a comment

[:it]

[:]