Enoturismo: carta vincente del made in Italy

Il territorio, si sa, è tra i più suggestivi e belli al mondo, dal Piemonte, alla Puglia, passando per la Lombardia e la Toscana, ogni angolo del bel Paese offre scorci imperdibili, che attirano, ogni anni, migliaia di turisti da tutto il mondo.

Oltre alle bellezze storiche, paesaggistiche e artistiche, l’Italia ha altre “carte vincenti” da giocare, punti di forza garanzia di successo. Il vino, in particolare. E’ da questo connubio eccellente, tra territorio, voglia di viaggiare, di scoperta e qualità vitivinicola che nasce l’enoturismo.

Si tratta di una tendenza al rialzo, su cui l’Italia e le sue eccellenze vinicole devono puntare. A oggi, i numeri sono decisamente importati: l’enoturismo porta in Italia circa 5 milioni di visitatori ogni anno e rappresenta un volume d’affari che tocca quota 4-5 miliardi di euro annui.

 

Condividi:
  • email
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us

Add a comment

[:it]

[:]