Il corso per sommelier si fa “on air”, alla radio

E’ alle battute iniziali il primo corso radiofonico per sommelier, iniziato ufficialmente il 23 febbraio 2012. E’ un’iniziativa davvero singolare, quella presa da RaiRadio2 in collaborazione con l’Associazione italiana sommelier (Ais): un segno dei tempi, un’innovazione positiva per avvicinare tutti i radioascoltatori al magico mondo del vino di qualità, orgoglio del made in Italy.

Il “contenitore” radiofonico che ospita il corso per sommelier non è nuovo agli enoappassionati: si tratta di Decanter, l’appuntamento cult condotto da Fede & Tinto. Un corso anomalo, di avvicinamento al mondo del vino, alle sue sfumature e ai suoi colori, che utilizza come mezzo per raggiungere un pubblico più vasto e multiforme la radio.

E’ un’opportunità senza selezione o distinzione: è gratuito e aperto a tutti, appassionati e conoscitori, neofiti e curiosi, scaricabile in podcast dal sito della radio. Un vero e proprio viaggio nell’affascinante mondo del vino, un percorso itinerante in tre tappe, con la guida, ogni giovedì in diretta alle 20.00, dei docenti dell’Ais Roma.

L’arte del bere giusto” si snoda in sette puntate, con tre principali temi conduttori: l’arte della degustazione; le vigne e le cantine d’Italia; il corretto abbinamento vino-cibo. Al termine del corso, sono previsti anche veri e propri test di verifica, da fare on line e, per i più “secchioni”, che li superano, anche un diploma Ais.

 

Condividi:
  • email
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us

Add a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

[:it]

[:]