Vino rosso, alleato delle donne contro il tumore al seno

Un buon bicchiere di vino al giorno toglie il tumore al seno di torno? Non esattamente, ma quasi: secondo i risultati di una recente ricerca, il vino rosso sarebbe un’efficace arma di prevenzione della forma tumorale più diffusa tra le donne, il cancro al seno.

Godersi tutti gli aromi di un buon bicchiere di vino rosso potrebbe essere la strategia gustosa, quanto efficace, per proteggere l’organismo femminile dalla comparsa del tumore alla mammella. La scoperta è di un team di ricercatori del Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles, che hanno pubblicato i risultati della ricerca sul Journal of Women’s Health.

Vino sì, ma rigorosamente rosso: l’efficacia preventiva nei confronti del tumore al seno è assicurata dai semi e dalla buccia dell’uva rossa, in grado di ridurre i livelli di estrogeni e di alzare quelli di testosterone nelle donne in pre-menopausa. Il vino rosso garantirebbe, grazie alle sostanze chimiche presenti nelle sue uve, di tenere sotto controllo il “carico” ormonale e, di conseguenza di ridurre il rischio di tumore al seno.

Condividi:
  • email
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us

Add a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

[:it]

[:]