Natale 2011: Vino e cibo sotto l’albero degli italiani

Si confermano tra i regali più ambiti, scelti e desiderati: il vino e il cibo reggono la concorrenza dei doni tecnologici anche per questo Natale 2011, ma non solo. Cibo e vino si aggiudicano la fetta più consistente del budget stanziato dagli italiani per le festività natalizie.

Le famiglie del Bel Paese, secondo le stime ufficiali, spenderanno, in media, 625 euro a famiglia. Gran parte di questi soldi saranno destinati alla spesa enogastronomica, all’acquisto di vino e cibo, piuttosto che ai regali di altro genere da mettere sotto l’albero.

Gli italiani puntano sulla tavola, anche in tempi di crisi, destinando la maggior parte dei loro fondi “Natale 2011” all’acquisto di vino e alimenti. Il “wine&food” batte tutti, tecnologia, abbigliamento e regali in genere. Ecco la fotografia del Natale 2011 all’italiana secondo l’analisi di Coldiretti, effettuata sulla base dell’indagine “Xmas Survey 2011” di Deloitte, che evidenzia un leggero calo del 2,3% sul 2010 ma anche una maggiore propensione degli italiani agli acquisti di Natale sui partner europei, in un periodo di crisi.

Condividi:
  • email
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us

Comments

  1. wrote on 16 febbraio 2017 at 16 febbraio 2017

    Constance

    Henriette: JA, blir enten det eller et par sko ved neste lønning trur jeg.. hum hhumIngunn: SIR yes sir!HEK: mmm… helt fasnkstitaeIda: hehe takker takker! vi fÃ¥r nÃ¥ se hvordan prioriteringene blir ved neste lønning;)

Add a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

[:it]

[:]