In crescita le vendite di vino e alcolici nei duty free

Estate, tempo di viaggi e aeroporti pieni.
Un’occasione in più per comprare una bottiglia di vino, magari come ricordo del Paese o dei territori che si sono visitati. Secondo uno studio dell’International Wine & Spirit Research, le vendite di vino e prodotti alcolici nei duty free degli aeroporti di tutto il mondo, sono aumentate, rispettivamente del 3,7% e del 13,5% sul 2009.
I mercati americani, africani, orientali e asiatici, dove il duty free è ormai una sorta di vero e proprio negozio al dettaglio, mostrano una crescita a due cifre dei volumi di vendita, mentre l’Europa cresce del 5,9%.

Condividi:
  • email
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us

Add a comment

[:it]

[:]