Beviamo più vino Doc

Lo dice la Coldiretti. Nel 2008 in Italia il consumo di vino Doc è aumentato del 7% in termini di valore. Il risultato è anche frutto dell’aumento della qualità del vino di casa nostra: il 60% dell’uva raccolta in Italia va a finire in vini Docg, Doc e Igt.

I nostri 477 vini a denominazione di origine controllata, garantita e a indicazione geografica tipica piacciono anche agli Stati Uniti e alla Germania, ma la vera sorpresa arriva dall’Inghilterra, dove un terzo del totale delle bottiglie di vino consumate viene dall’Italia, dato in controtendenza con il consumo di birra nei pub, in calo.

Condividi:
  • email
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us

Add a comment

[:it]

[:]